FESTA PER L’UNITA’

TROINA 4-5-6 SETTEMBRE
PIAZZA MATTEOTTI
FESTA PER L’UNITA’

locan festa unit

Annunci

Intervista a Paolo Ferrero PRC in visita ad Enna.

Enna. Segretario Ferrero, la gente ha la sensazione che la politica spesso si appiattisce in furibonde polemiche, tralasciando invece le azioni tese alla soluzione di problemi, come quelli degli aumenti. Qual’è il suo punto di vista in merito?

Noi su questo proviamo, come quella che stiamo facendo oggi qui a Enna, a fare una azione concreta contro il caro vita con la distribuzione del pane ad 1 euro, anche se è un modo di intervenire abbastanza limitato. E’ un modo per dire, senza nessuna polemica, che se un piccolo partito come il nostro può fare la distribuzione del pane ad 1 euro, il governo, le provincie, i comuni potrebbero fare molto di più per abbassare i prezzi sia dei generi alimentari di prima necessità sia dei servizi essenziali per le persone. Continua a leggere

Edoardo Sanguineti – “Serve una lista comunista”

sanguineti1Intervista di Cosimo Rossi a Edoardo Sanguineti Poeta e critico, Liberazione, 14/05/09

La sinistra affronta le prossime europee sempre lacerata e litigiosa. C’è modo di invertire questo senso si marcia?
Insieme ad altri siamo impegnati perché in questa tornata elettorale vi sia un’affermazione significativa delle forze di sinistra disperse in un’area che è intenzionalmente emarginata. Io condivido e sostengo questo sforzo per sostenere la lista comunista, affinché le forze vecchie e nuove di sinistra che hanno operato in modo disorganico si trovino collegate, per consentire alla sinistra di affrontare la sfida. Questo coincide per me con quello che avevo elaborato quando per le primarie genovesi avevo raccolto appunto le forze della sinistra suscitando anche molti contrasti e polemiche. Continua a leggere

Intervista a Margherita Hack, capolista della lista comunista nelle Circoscrizioni Isole e Nord-Ovest

Perchè una persona di sinistra non può votare Di Pietro alle elezioni europee

di Vittorio Agnoletto (europarlamentare PRC-SE)

Nelle ultime settimane ho avuto modo di ascoltare non poche persone di sinistra intenzionate a votare IdV, e questa stessa intenzione è stata rappresentata più volte sulle pagine di questo giornale da diversi lettori.
Il 6/7 giugno si voterà per il Parlamento Europeo e Di Pietro ha annunciato che tutti gli eletti dell’IdV a Bruxelles faranno parte del gruppo “Liberali e Democratici”, il medesimo gruppo al quale è stato iscritto lo stesso Di Pietro quand’era europarlamentare. Per valutare se sia  compatibile una rivendicata militanza a sinistra con il voto alle elezioni europee per l’IdV, penso che la cosa migliore sia analizzare il comportamento che il gruppo liberale ha tenuto verso le principali direttive nell’ultima legislatura.
Nel settore delle politiche sociali e lavorative il gruppo Liberale ha votato:
*a favore della Bolkestein, che costituisce una vera e propria istigazione al dumping sociale e alla concorrenza al ribasso tra lavoratori dentro l’UE; Continua a leggere

EUROPEE: COMIZIO DI CATANIA (PRC) A LAMPEDUSA, ISOLA LUOGO SIMBOLICO

cataniagiustoPalermo, 2 mag. – (Adnkronos) – Si apre oggi a Lampedusa (Agrigento) la campagna elettorale di Giusto Catania, europarlamentare ricandidato alle elezioni del 6 e 7 giugno con la lista Rifondazione Comunista-Comunisti italiani. L’appuntamento e’ per stasera nella piazza principale per un comizio pubblico.

”Ho scelto l’isola di Lampedusa come prima tappa di questa campagna elettorale – spiega Catania – perche’ ritengo che sia un luogo simbolico. Questa e’ la frontiera dell’Europa-fortezza e qui vivono i cittadini d’Europa piu’ dimenticati. Buona parte della popolazione – prosegue – e’ scontenta, molti hanno annunciato che diserteranno le urne perche’ non si sentono italiani, perche’ pensano di essere stati abbandonati dalle istituzioni e lamentano di non avere garantiti nemmeno i servizi di base”.

Secondo l’europarlamentare uscente ”il loro astensionismo sarebbe il segno piu’ evidente della sconfitta della democrazia in questa fetta di territorio”. ”La politica – continua Catania – ha l’obbligo di cogliere questo sconforto e, soprattutto, di dare risposte. Per questo, intendo continuare a battermi per la promozione e la valorizzazione dell’isola, per affrontare diversamente la questione immigrazione, per garantire il rispetto dei diritti umani. Lampedusa ha grandi potenzialita’ turistiche e ambientali – conclude l’europarlamentare – e potrebbe sfruttare tante opportunita’ di sviluppo offerte dall’Unione europea”.

I candidati della Lista Comunista nella Circoscrizione Isole (Sicilia-Sardegna)

prcpdciCIRCOSCRIZIONE ISOLE (8 eurodeputati)

1 MARGHERITA HACK – Astrofisica
2 GIUSTO CATANIA – Europarlamentare uscente
3 ANNA BUNETTO – Scrittrice, pedagogista
4 ALESSANDRO CORONA – Sardegna (NU) – Sindaco di Atzara
5 RENATA GOVERNALI – Sicilia (CT) – Pedagogista, scrittrice
6 PIERPAOLO MONTALTO – Sicilia (CT) – Segretario Federazione PRC Catania
7 LINA RUSSO – Sicilia (SR) – Operatirice sanitaria
8 LAURA STOCHINO – Sardegna (CA) – Ricercatrice, insegnante precaria